Francia, un arresto dopo incendio cattedrale di Nantes

Mgi

Roma, 19 lug. (askanews) - Un cittadino ruandese di 39 anni è stato arrestato dalla polizia nell'ambito delle indagini sull'incendio doloso scoppiato ieri nella cattedrale di Nantes, senza che al momento sia stato formalmente incriminato.

Stando a quanto riferito dal quotidiano francese Le Figaro, l'uomo lavorava per la diocesi e il suo visto stava per scadere: di fatto, ieri era stato incaricato della chiusura della cattedrale e gli inquirenti intendono interrogarlo sulle esatte circostanze. (Segue)

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio
Visualizza reazioni0