Francia, una vittima per le piogge torrenziali

Delle violente tempeste si sono abbattute sulla Francia questo fine settimana. Sulla metà nord-est del Paese sono caduti 50.000 fulmini in poche ore e in molte città è caduta grandine che sfiorava i 10 cm di diametro.

I forti temporali hanno causato anche una vittima, una donna annegata nel fango a Rouen, in Normandia.

I dipartimenti francesi a essere in allerta meteo per temporali erano 65, un numero mai raggiunto da vent'anni a questa parte. A causa delle tempeste, almeno 15.000 persone erano ancora senza corrente elettrica domenica mattina. Secondo le stime del ministero dell'Interno, 15 persone sono state ferite, di cui 2 in modo grave.

Oltre al bilancio umano, le piogge torrenziali hanno anche causato danni a infrastrutture e a coltivazioni vinicole.

Parigi sta al momento valutando se dichiarare lo stato di catastrofe naturale, per permettere alle persone colpite dalle tempeste di fare ricorso alle assicurazioni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli