Francia, universitario si dà fuoco a Lione per problemi finanziari -2-

Coa

Roma, 9 nov. (askanews) - I pompieri hanno dichiarato che l'uomo ha subito ustioni al 90% del corpo. Il giovane, che studiava all'università di Lione, ha scritto su Facebook di non avere più la forza di vivere con 450 euro al mese.

"Combattiamo contro l'ascesa del fascismo, che ci divide ... e il liberalismo, che crea disuguaglianze", ha scritto su Facebook.

"Accuso Macron, Hollande, Sarkozy e l'Ue di avermi ucciso, creando incertezze sul futuro di tutti, e accuso anche Le Pen e gli editori di creare paura", ha aggiunto.