Francia, universitario si dà fuoco a Lione per problemi finanziari

Coa

Roma, 9 nov. (askanews) - Uno studente francese di 22 anni si trova in condizioni critiche dopo essersi dato fuoco per presunti problemi finanziari.

L'uomo aveva scritto su Facebook delle sue difficoltà poche ore prima di autoimmolarsi davanti a un ristorante frequentato da universitari a Lione.

Il giovane, secondo quanto riferisce la Bbc, ha accusato il presidente Emmanuel Macron, gli ex presidenti Francois Hollande e Nicolas Sarkozy, la leader dell'estrema destra Marine Le Pen e l'Unione europea di averlo "ucciso".(Segue)