Franco Battiato è morto: il ricordo dei vip sui social

·1 minuto per la lettura
Franco Battiato
Franco Battiato

Franco Battiato si è spento a 76 anni il 18 maggio 2021. In tanti sui social hanno omaggiato e ricordato il celebre Maestro siciliano con alcuni messaggi commoventi.

Franco Battiato: il ricordo sui social

La notizia della scomparsa di Franco Battiato ha sconvolto il pubblico italiano e i tanti fan, amici e colleghi per cui il Maestro siciliano aveva rappresentato un punto di riferimento. Dal mondo della musica, al cinema alla politica, in tanti hanno usato i loro canali social per esprimere cordoglio per la scomparsa del cantautore. Tra questi Morgan ha scritto:

“Santo cielo non avrei mai voluto arrivasse questo momento, mi fa tanto male pensare alla sua bontà, alla sua ironia, alla sua intelligenza. Battiato era uno degli ultimi veri uomini di cultura in questa Italia mediocre e spenta. Finché è stato al mondo potevo dire che c’era qualcuno che mi capiva. Adesso sia io che la maggior parte del mondo che mi circonda siamo alla deriva abbiamo quasi esclusivamente cattivi esempi, egoismo, utilitarismo ed ignoranza. Ecco Battiato era il contrario esatto: un leader generoso e colto. Mi ha sempre chiamato Morganetto pace alla sua anima.”

Come lui anche Eros Ramazzotti, i Subsonica e Levante hanno espresso via social il loro cordoglio per la scomparsa di Battiato.

Franco Battiato: il messaggio di Tiziano Ferro e Nek

Tiziano Ferro sui social ha postato una foto di un taccuino su cui ha scritto a penna: “Caro Franco, come faremo senza di te. Nessuno lo sa”. A lui si è aggiunto Nek che sui social ha scritto: “Mi unisco anch’io al dolore di tanti e a quello della famiglia per questa grave perdita. Franco era un signore e non solo della musica, ma proprio nell’animo. Possedeva tante virtù. Tra quelle che più spiccavano vi era certamente l’umiltà e questa fa grande un uomo.”

Franco Battiato: il messsaggio di Alessia Marcuzzi

Sui social Alessia Marcuzzi ha postato una delle canzoni più famose di Franco Battiato, La Cura, e ha scritto: “Questa canzone e’ sempre stata per me il manifesto piu’ bello e incredibile dell’amore. Grazie maestro”