Fratelli Bianchi condannati per un'altra aggressione: hanno picchiato due perone

·2 minuto per la lettura

Oltre all’accusa di omicidio ai danni di Willy Monteiro, la banda dei fratelli Gabriele e Marco Bianchi è stata condannata per una vicenda legata allo spaccio di cocaina: secondo la sentenza del giudice ha picchiato due persone, padre e figlio, per un tardivo pagamento. 

Banda fratelli Bianchi condannata 

Prima di massacrare di botte fino ad uccidere, la notte tra il 5 e il 6 settembre scorso a Colleferro, il giovane di origini capoverdiane, la banda dei due ragazzi era già dedita allo spaccio di droga nonché a minacce e aggressioni selvagge a chi tardava nei pagamenti

E’ il caso di una vicenda che la vede coinvolti nel 2019 e per cui è già stata condannata. Soprannominati “i gemelli” per la loro somiglianza, Marco e Gabriele avrebbero avuto un debito di venti euro con un giovane di Lariano, minacciato e picchiato con violenza dal loro amico Andrea Cervoni per cui il giudice ha chiesto 3 anni di carcere. 

Il ragazzo sarebbe stato aggredito a colpi di MMA, la tecnica mista di arti marziali di cui i due fratelli di Artena sono campioni e che sarebbe stata utilizzata anche contro Willy. Oltre al giovane avrebbero aggredito anche il padre, intervenuto per difendere il figlio dall’aggressione. 

VIDEO - Il medico legale: "A uccidere Willy due colpi a cuore e collo"

Banda fratelli Bianchi condannata: “Intimoriscono tutti”

Fanno i grandi in paese, intimoriscono tutti. Spadroneggiano ma solo con gente come me, ossia con i più deboli“, ha specificato la vittima agli investigatori riferendosi ai Bianchi e al loro gruppo. Lui e il padre avrebbero anche ricevuto pressioni per ritirare la denuncia presentata.

Sei un infame tu e tuo padre, siete solo dei pezzi di merda…avete torto marcio e andate pure a fa la denuncia infami…morti de fame“, avebbe detto un membro della banda al giovane. 

In precedenza, per tali fatti, Marco e Gabriele Bianchi hanno ricevuto una condanna a 5 anni e 4 mesi di reclusione. Per il loro amico Orlando Palone è stata invece disposta una reclusione di 2 anni e 8 mesi mentre Omar Sahbani, anche lui presente alla rissa di Colleferro, ha patteggiato a 4 anni e 8 mesi

Banda fratelli Bianchi condannata: attesa udienza processo Willy

Intanto giovedì 29 luglio, davanti alla Corte d’Assise del Tribunale di Frosinone, è attesa un’altra udienza del processo per la morte di Willy Monteiro. I due dovranno rispondere dell’accusa di omicidio volontario.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli