Fratoianni: caos treni ma da mesi parlano solo di migranti...

Rea

Roma, 22 lug. (askanews) - "Da mesi dal governo ci stanno ossessionando con l'allarme di alcune decine di povere persone che cercano in Italia una vita migliore, evocando chissà quale emergenza nazionale. E poi nella realtà di tutti i giorni bastano pochi minuti per mandare in tilt tutto il trasporto ferroviario di questo Paese, spezzando l'Italia in due. A proposito di sicurezza, di priorità e di chi dovrebbe garantirla...". Lo afferma Nicola Fratoianni di Sinistra Italiana.