Fratoianni: governo allo sbando, non sanno come affrontare manovra

Pol/Bac

Roma, 8 ago. (askanews) - "La situazione di sbando del governo era altamente prevedibile. Nonostante i 5 stelle abbiano progressivamente ceduto a Salvini su ogni punto la Lega continua a chiedere di più. Più posti e leggi sempre più regressive. Dalla sicurezza agli appalti fino ad una riforma fiscale iniqua che contraddica il principio costituzionale di progressività". Lo afferma in una nota Nicola Fratoianni di Sinistra italiana.

"La verità è che mentre prosegue questo infinito show propagandistico - prosegue il parlamentare di Leu - i problemi del Paese restano tutti sul tappeto. La verità è che il Governo non sa come affrontare la manovra economica di autunno e cerca vie di uscita dalla realtà".

"Occorre ora lavorare rapidamente alla costruzione di una proposta alternativa in grado di raccogliere le forze necessarie per impedire - conclude Fratoianni - un governo ancora più a destra di questo"