Fratoianni (Leu): Ue, se esiste, fermi Erdogan in Siria

Rea

Roma, 8 ott. (askanews) - "Trump autorizza la carneficina dei Curdi del Rojava, quelli che hanno combattuto e battuto l'Isis. L'Europa se esiste fermi l'offensiva criminale di Erdogan e l'Italia ponga subito la questione in sede Nato e ONU". Lo scrive su twitter Nicola Fratoianni di Sinistra Italiana-Leu.