Fratoianni: Salvini prova pure a sequestrare i consigli regionali

Pol/Bar

Roma, 19 set. (askanews) - "Niente, non ce la fa. Salvini continua a pensare di poter utilizzare le Istituzioni come il salotto di casa sua". Lo afferma in una nota Nicola Fratoianni di Sinistra italiana. "Adesso prova pure - prosegue il parlamentare di Leu - a sequestrare i consigli regionali di cinque regioni in cui ha la maggioranza per proporre un referendum che annulli la quota proporzionale nella legge elettorale per il Parlamento e rafforzi il maggioritario. In sostanza, vuole dare seguito alla pretesa di pieni poteri...".

"Il suo non è altro che il festival del cinismo - conclude Fratoianni - quando era al governo ha usato elicotteri e aerei di Stato per la sua propaganda, adesso mette le mani sulle regioni. La smetta e consenta alle regioni di occuparsi della vita dei cittadini".