Fratoianni: su ius culturae non fare errori del passato

Pol/Gal

Roma, 28 set. (askanews) - "Sullo Ius culturae è bene che non si facciano gli errori del passato, quindi nessuna paura della destra. Perchè per battere la destra serve più coraggio, e non fare scelte difensive." Lo afferma Nicola Fratoianni di Sinistra Italiana-Leu parlando con i cronisti a margine dei lavori della direzione nazionale del partito in corso a Roma.

"L'unica cosa che non si può fare è avere paura nel fare scelte su questo fronte - prosegue il parlamentare di Leu - altrimenti la destra sfonda, come abbiamo visto in passato. Il punto però è anche un altro. E voglio essere chiaro: è inutile discutere su qualsiasi tema se qualcuno pensa che questo governo si fondi esclusivamente su un'intesa progressiva fra M5S e Pd. Questo governo non è formato solo dal Pd e dal M5S, c'è anche la sinistra. E allora dunque è il momento di costruire luoghi politici in cui poter discutere collettivamente".