Frattura del piatto tibiale del ginocchio destro per Sofia Goggia

Redazione
·1 minuto per la lettura

MILANO (ITALPRESS) - Frattura composta del piatto tibiale laterale del ginocchio destro. La sfortuna continua a perseguitare Sofia Goggia, vittima oggi di una caduta sulla pista di rientro che portava a valle le concorrenti del supergigante femminile annullato sulla pista di Garmisch, a causa della nebbia. La 28enne finanziera bergamasca è stata sottoposta presso la clinica La Madonnina di Milano ad una risonanza magnetica e ad una tomografia assiale computerizzata da parte dei dottori Herbert Schoenhuber e Andrea Panzeri della commissione medica Fisi e il responso è stato una batosta. Nei prossimi giorni verranno valutati gli esatti tempi di recupero ma la Goggia non prenderà parte ai Mondiali di Cortina d'Ampezzo che partiranno lunedì 8 febbraio e comincerà il percorso riabilitativo in vista della ripresa dell'attività agonistica.

VIDEO - Covid party in Tirolo: la bravata di 200 giovani stranieri sulle piste