Frejus: Ecodem. raddoppio traforo incompatibile con Tav

Torino, 1 giu. -(Adnkronos) - La richiesta della Commissione mista italo-francese di trasformare il tunnel di sicurezza del traforo autostradale del Fre'jus in una seconda canna renderebbe del tutto inutile il Tav Torino-Lione come grande opera per spostare merci e passeggeri su ferrovia''. Cosi' il senatore Pd Roberto Della Seta e gli Ecodem del Piemonte, Emanuele Durante e Silvia Fregolent.

"La sicurezza - affermano gli ecologisti del Pd - in questo caso non c'entra, c'entra invece l'insensatezza di politiche dei trasporti senza capo ne' coda. Sarebbe ridicolo che mentre si ripete ogni giorno che la nuova ferrovia servira' a ridurre il trasporto su auto e Tir, poi si sceglie di raddoppiare il traforo autostradale che cosi' assorbirebbe molto piu' traffico su gomma. Il Piemonte e l'Italia devono scegliere, o il rischio vero e' che il Tav sara' un'opera grande solo per i costi ma non spostera' dalla strada un solo Tir''.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno