Friday for Future, bufala delle strade piene di rifiuti dopo il corteo

Friday for Future

Il corteo ha attraversato le vie delle città italiane da Milano a Napoli. “Se ci bloccano il futuro noi blocchiamo la città”, è il coro degli studenti in testa alla manifestazione del Friday for Future, con cui si è conclusa la “Climate Action Week”, la settimana di mobilitazione globale per il clima. Il 23 settembre scorso, a New York, si è svolto il summit delle Nazioni Unite per il clima. Nei giorni scorsi centinaia di migliaia di studenti si sono mobilitati anche in Australia e Thailandia, passando per Indonesia e India. Ma dopo il successo della manifestazione svolta nella giornata di venerdì 27 settembre, sul web è circolata l’ennesima bufala, che vedrebbe città come Milano piene di rifiuti abbandonati per le strade dagli studenti che hanno preso parte al corteo.

Friday for Future, la bufala dei rifiuti

Gli internauti più attenti hanno già scovato la bufala. Sui social sta circolando uno scatto in cui si vede una strada di Roma e alcune vie di Milano piene di immondizia. Ad accompagnare l’immagine una didascalia provocatoria, che sottolinea l’ipocrisia dei ragazzi che sono scesi in piazza per combattere il degrado ambientale.

Tuttavia, la foto non è stata scattata a margine della manifestazione contro il cambiamento climatico e il degrado ambientale. Bufale.net ha notato che la strada immortalata nella bufala non è una del centro della Capitale. Si tratta, al contrario, di via Toledo a Napoli. Eppure in molti non hanno gradito la poca attenzione e cura delle strade di molte città in cui si è svolta la manifestazione del Friday for Future.