FridayForFuture, Rossi: Toscana in prima linea con atti concreti -2-

Red/Gtu

Roma, 21 set. (askanews) - "Stiamo mettendo in campo azioni concrete - ha proseguito Fratoni - e insieme a ingenti investimenti, tutti elementi della stessa strategia di cui fanno parte l'economia circolare, lo sviluppo delle energie rinnovabili, l'adesione al programma europeo di lotta alla dispersione delle plastiche, la riduzione delle perdite di acqua e la realizzazione di invasi, opere queste ultime, che contrastano due dei fenomeni più pericolosi prodotti dai cambiamenti climatici: la siccità e le alluvioni".

Alla base dell'obiettivo del bilancio emissivo zero ovvero "Toscana carbon neutral al 2050" c'è un documento che ha elaborato la Regione Toscana e che sarà al vaglio di comitato scientifico costituito appositamente che si riunirà il prossimo 15 ottobre. Del comitato fanno parte l'ex ministro dell'ambiente Edo Ronchi, il neurobiologo Stefano Mancuso, il climatologo Roberto Buizza, l'economista Marco Frey e i docenti esperti di energia Romano Giglioli e Alessandro Sbrana.