Friuli Venezia Giulia, nel 2021 bandi nuova programmazione... -2-

Red/Cro/Bla

Roma, 8 nov. (askanews) - Per quanto riguarda il fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr), l'assessore ha confermato che "la nostra Regione fin dalle prime programmazioni ha costantemente investito nella politica di coesione dell'Unione europea, in termini di capacità amministrativa e finanziaria, anche attraverso investimenti propri al fine di aumentare l'effetto leva generato dai progetti sviluppati. Una scelta che ha permesso il pieno utilizzo delle risorse finanziarie disponibili e garantito una sana gestione economica".

Durante l'evento è intervenuto anche l'assessore Fvg alle Risorse agroalimentari, forestali e ittiche e alla Montagna, Stefano Zannier, il quale ha evidenziato come la nuova programmazione debba "trovare dei meccanismi di flessibilità che consentano di non cristallizzarla per 7 anni, poiché non sempre è possibile fare previsioni a così lungo termine".

(Segue)