Frontale tra due auto a Caorle, cinque mezzi coinvolti: 7 feriti

incidente caorle

Nel tardo pomeriggio di sabato 31 agosto si è verificato un maxi incidente sulla strada metropolitana 59 alle porte di Caorle. Nello scontro frontale tra due auto sarebbero rimasti coinvolti cinque mezzi: 7 persone sono rimaste ferite, due delle quali sono gravi. L’incidente è avvenuto sulla strada che porta da San Stino al mare, a pochi chilometri dalla località balneare. La dinamica non è ancora stata accertata, ma da quanto si apprende si sarebbe trattato di uno scontro tra due auto che ha poi coinvolto altri tre mezzi. La strada è rimasta chiusa per ore: i viaggiatori che volevano raggiungere Caorle dovevano attraversare i paesi di Ca’ Cottoni e Ca’ Corniani.

incidente

Incidente a Caorle, la dinamica

Intorno alle ore 18 è andata in scena una vera e propria carambola sulla strada metropolitana 59. Secondo le prime ricostruzioni effettuate dalla Polizia Stradale, nell’incidente di Caorle sarebbero rimasti coinvolti cinque mezzi. Prima due auto si sarebbero scontrate frontalmente; in seguito sarebbero rimasti coinvolti un camper e altre due vetture. Una delle prime due auto inoltre, nell’impatto, sarebbe finita in un fossato: per estrarla sono dovuti intervenire i vigili del fuoco e i sommozzatori di Venezia. Gli occupanti del mezzo, però, sono riusciti ad uscire dalla vettura autonomamente. Tra i sette feriti registrati, due sarebbero gravi. Sul luogo dell’incidente, infine, sono giunti i soccorsi del Suem, diverse ambulanze, la Polizia Locale per i rilievi e i sanitari.