Frontex, arrivi migranti in Ue saliti del 70%

Gli arrivi dei migranti nell'Unione Europea nei primi mesi del 2021 sono saliti di quasi il 70% rispetto allo stesso periodo del 2020. Solo ad ottobre sono stati 22.800. Questi i dati resi noti da Frontex, l'agenzia dell'Ue per le frontiere esterne.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli