Frosinone, Buschini: bene maxi confisca agli Spada-Di Silvio

Bet

Roma, 14 nov. (askanews) - "Desidero esprimere un ringraziamento al Comando provinciale della Guardia di Finanza, ai magistrati del Tribunale di Frosinone e della Direzione distrettuale antimafia di Roma per il duro colpo inferto alle famiglie Di Silvio e Spada". E' quanto scrive in una nota il presidente del Consiglio regionale del Lazio, Mauro Buschini, in merito al patrimonio confiscato oggi a esponenti di spicco delle due famiglie a conclusione dell'operazione "Life Rocking". "Un'indagine accurata, condotta dagli investigatori a partire dal 2012, che ha permesso di confiscare un vero e proprio tesoro fatto di ville, auto di lusso e conti correnti, frutto delle azioni criminali che hanno inquinato in questi anni la provincia di Frosinone".