FTSE Mib lanciato nel post-Ferragosto: le banche, Enel e Leonardo trainano l’indice

Milano oggi è stata la miglior piazza finanziaria europea grazie allo sprint dei bancari e dei titoli industriali. L’indice FTSE Mib ha chiuso in rialzo del +1,51% a 20.322,59 punti. In evidenza UBI Banca (+5,62% a 2,217 euro) che prospetta la cartolarizzazione garantita (Gacs) per 1 miliardo di Npl. Maglia nera oggi indossata da FCA (-2,71% a 11,054 euro) sulle preoccupazioni che interessano l’intero settore a livello globale. Si stemperano i toni dello scontro politico all’interno della maggioranza in Italia: ne approfitta lo spread BTP-Bund che scende a 207 punti base.  

In collaborazione con Money.it