Fuelio, come funziona l'app per controllare i consumi dell'auto

redazione@motor1.com (Pietro Paolucci)
Copertina Fluelio

Disponibile gratuitamente per Android, fa da registro spese per tenere d'occhio i consumi

Tenere d’occhio i consumi dell’auto è un'abitudine importante, come dimostriamo nelle nostre prove sui consumi reali da Roma a Forlì (qui la classifica delle auto più efficienti dell'anno 2019). Grazie ad app per smartphone come Fuelio possiamo inoltre tenere traccia di tutti i rifornimenti, dei costi del carburante e delle spese di viaggio per imparare a gestire meglio il tutto, e risparmiare.

Alternativa a Drivvo, ma decisamente più specifica perché focalizzata sui consumi, Fuelio è una piattaforma completa, facilmente gestibile e soprattutto gratuita, che trova il suo perché soprattutto se usata con continuità. Vediamo come funziona e perché utilizzarla.

Cos’è Fuelio e a che serve

Fuelio è un’app per smartphone nata nel 2011 e acquisita circa quattro anni dopo da Sygic, la nota società slovacca specializzata nei sistemi di navigazione per le auto. Compatibile esclusivamente con Android è possibile scaricare l’app gratuitamente qui nel Play Store.

Come anticipato, parliamo di uno strumento che funge da registro in cui annotare le spese per i rifornimenti, i chilometri percorsi e i costi del carburante. Ma oltre a questo, Fuelio è un'app con la quale cercare le stazioni di servizio nelle vicinanze, calcolare i consumi e avere un riscontro pratico con le statistiche e i grafici basati su parametri diversi.

Come funziona: le basi

Prima cosa da fare: impostare uno o più veicoli, con la pagina iniziale di Fuelio che ci invita subito a farlo inserendo un nome, una descrizione, un’immagine, ma soprattutto il tipo di carburante, la capacità del serbatoio e le unità di misura, fra gli altri parametri aggiuntivi.

Fatto questo l'app ci si presenta nella sua schermata principale, con un’interfaccia grafica suddivisa in diversi settori che palesano le principali funzionalità. Oltre a tenere traccia dei rifornimenti con i costi e i dati sul carburante per il veicolo selezionato, consente anche di dare un’occhiata ai distributori vicini, gestibili in vario modo in base alle proprie preferenze.

Scorrendo invece sulla destra dalla barra inferiore di Fuelio, troviamo altre due schede su cui far riferimento. Cronologia è il posto in cui trovare il registro completo delle attività salvate con tanto di scorciatoia “+” per aggiungere un nuovo appunto. Calcolatrice, è invece lo strumento col quale calcolare le spese di viaggio in base a vari parametri.

Fuelio, come funziona l'app per controllare i consumi dell'auto

Registrare una spesa o un viaggio con Fuelio

Per aggiungere una spesa di rifornimento su Fuelio basta selezionare il pulsante "+" citato sopra e compilare tutti i dati campi del registro, con tanto di date, immagini, percentuale di sconto e informazioni sulla posizione per salvare eventualmente il distributore utilizzato.

Comoda anche la funzione per registrare un viaggio per ritrovarselo poi automaticamente nella cronologia. È una funzione accessibile dalla medesima scorciatoia con la quale inserire inoltre i promemoria per spese di vario genere (manutenzione, parcheggi, pedaggi, multe e così via).

Fuelio, come funziona l'app per controllare i consumi dell'auto

Grafici, statistiche e backup

Ma Fuelio non è solo una semplice agenda digitale su cui segnarsi rifornimenti e spostamenti. Nasconde infatti anche altre funzioni extra accessibili dal menù laterale. Qui troviamo diverse opzioni su cui far riferimento fra scorciatoie per inserire nuove note, registri e spese, a vere e proprie chicche come la mappa con le stazioni di servizio, i grafici e le statistiche. Sono opzioni personalizzabili con cui analizzare vari parametri legati ai consumi e non solo.

Fuelio, come funziona l'app per controllare i consumi dell'auto

Per il resto, è possibile gestire Fuelio e le sue funzioni direttamente dal menù delle impostazioni, dove fra le altre cose possiamo anche cambiare il tema dell’interfaccia scegliendo tra varie combinazioni di colori. E per chi temesse di perdere i dati registrati, non mancano nemmeno le opzioni per effettuare il backup su Dropbox e Google Drive.

Fuelio, come funziona l'app per controllare i consumi dell'auto

Altre app utili