Fumetti: manga protagonisti a Casapound, è polemica

webinfo@adnkronos.com

Manga protagonisti (tra le polemiche) a CasaPound. Sta facendo discutere la conferenza in programma venerdì 6 marzo alle 21 nella sede di via Napoleone III a Roma del movimento di destra radicale. "Samurai d'inchiostro, sole e acciaio nei manga giapponesi" il titolo dell'incontro - moderato da Carlomanno Adinolfi della rivista sovranista "Il primato nazionale" - al quale una locandina con il simbolo della tartaruga frecciata annuncia la partecipazione di Marco Turconi "di Yamato video", dello yamatologo Riccardo Rosati e dello scrittore Enrico Petrucci. 

La Yamato video ha però smentito la partecipazione, spiegando, su Facebook, di non essere interessata "a condividere ideologie di qualsiasi partito politico" e chiarendo, in un post successivo, di avere un solo socio, Fabrizio Ferrario. Una affermazione che è stata contestata da alcuni utenti che hanno richiamato un post dei mesi scorsi nel quale veniva citato tra i fondatori di Yamato Video anche Marco Turconi, il cui nome è appunto tra i relatori della conferenza di venerdì.