Fundraising Dinner, edizione 2019 record: raccolti 45mila euro -3-

Cro-Mpd

Catania, 29 ott. (askanews) - E poi, grandi protagonisti, le pietanze e i dolci gourmet, eccellenze gastronomiche espressioni del territorio "messe al piatto" assieme a ottimi vini siciliani selezionati dall'Associazione Italiana Sommelier: il panino con punta di petto di vitello cotta sottovuoto, il capone affumicato all'uva bianca fermentata, gli gnocchetti di patate verdi in salsa di mandorle al gambero rosso di Mazara, i cappelletti di pasta fresca con patate, porcini, tartufo nero dell'Etna e ragusano dop, la guancia di vitello alle arance, il polpo ripieno, il macco di fava cottoia, il gambero rosso marinato sono solo alcuni dei 14 mila piatti proposti e serviti dagli chef.

"Anche gli chef hanno risposto alla chiamata ad una grande gara di generosità", ha commentato Seby Sorbello. E così, non hanno mancato l'appuntamento, le stelle Michelin Pietro D'Agostino, Massimo Mantarro e Martina Caruso; gli chef con la coppola (Giuseppe Raciti, Simone Strano, Giovanni Grasso, Giuseppe Torrisi, Gianluca Lizzio); e ancora Giuseppe Geraci, Massimo Giaquinta, Davide Guidara, Paolo Romeo, Giovanni Santoro, Pasquale Caliri, Elia Russo, Franco Agliolo, Piergiorgio Alecci, Giacomo Caravello, Antonino Esposito, Giuseppe Orito, Gioacchino Sensale, Sergio Sinagra, Antonio Arnaud, Vincenzo Cinardo, Alfio Visalli, Maurizio Urso, Concetto Rubbera, Luigi Alioto, Giovani Dragonetto, Saverio Patti, Fabio Armanno, Giovanni Porretto, Natale Di Maria. E, Andrea Graziano, Lorenzo e Aldo Scollo, Renato e Giovanni Cannata, Pennisi Group, Orazio Cordai, Francesco Arena, Lucio Ferlito. Massiccia anche la partecipazione dei pasticcieri: Enza Arena, Cono Balsamo, Nello Barone, Giuseppe Ricciardi, Giuseppe Bellia, Isabella Catalano, Soccorso Colosi, Rosario Zappalà, Daniele Corsaro, Andrea D'Anna, Mario Failla, Fulvio Massimino, Lorenzo Gallina, Antonio Guglielmo, Peppe Leotta, Santo Li Calzi, Giuseppe Manitta, Nunzio Napoli, Samuele Palumbo, Valerio Vullo, Giuseppe Zuccarello.