Funivia Mottarone, il piccolo Eitan lascia la rianimazione

Tragedia della funivia del Mottarone, il piccolo Eitan ha lasciato la rianimazione poco dopo pranzo ed è stato trasferito in un reparto di degenza. Il bimbo, 5 anni, è l'unico sopravvissuto all'incidente. Le condizioni del piccolo, dal 23 maggio ricoverato all'ospedale Infantile Regina Margherita di Torino, sono dunque in continuo miglioramento tanto che i medici, ieri, avevano sciolto la prognosi. Il giorno della tragedia il bambino era stato sottoposto a un lungo intervento chirurgico per stabilizzare le ferite agli arti riportate nell'urto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli