A fuoco box in provincia di Monza, 2 ustionati e 3 intossicati

Asa

Milano, 30 gen. (askanews) - Un potente incendio è divampato nel primo pomeriggio a Sovico, in provincia di Monza e Brianza, provocando l'ustione di due persone e l'intossicazione di altre tre per il fumo inalato. È avvenuto in via Giovanni da Sovico 45, alle 13:27, quando sono state segnalate fiamme provenienti da un box. Le cinque persone coinvolte sono: un uomo 50 anni, L.D., che ha riportato ustioni al volto, alle mani, al torace a un arto inferiore, trasportato cosciente in codice rosso all'ospedale milanese di Niguarda; P.M., uomo di 33 anni, con ustioni a mani, gambe e volto, trasportato in codice giallo al San Gerardo di Monza; un soccorritore di 49 anni, G.A., trasportato in codice giallo all'ospedale di Desio a causa dell'inalazione di fumo, così come un collega di 46 anni, C.M., e una astante di 19 anni, A.G.. Sul posto sono intervenuti, oltre ai soccorritori del 118, carabinieri, vigili del fuoco e agenti della polizia locale.