A fuoco studio del Tg La7, Mentana: pubblicità, si salvi chi può

A fuoco studio del Tg La7, Mentana: pubblicità, si salvi chi può

Roma, 23 lug. (askanews) – Durante il Tg La7 delle 20, mentre Enrico Mentana stava parlando con Milena Gabanelli, la diretta si deve interrompere per un incendio nel sottotetto degli studi televisivi di via Novaro, a Roma. “Ci vediamo forse dopo la pubblicità – ha detto il direttore – ma non mi immolerà per darvi la Borsa, se ci sono le condizioni vi diremo il dopo….”, e ancora: “Andiamo in pubblicità si salvi chi può”.

LEGGI ANCHE: Mentana nel video di Rovazzi

Dopo una pausa di una decina di minuti, Mentana ha ripreso il telegiornale per gli ultimi aggiornamenti, spiegando: “Una inquadratura d’emergenza, in questo studio d’emergenza, siamo scesi, come vedete dalla scritta di ‘In onda’, in questo studio che sta tre piani sotto perché il nostro stava un po’ andando a fuoco”. E dopo aver dato i dati della Borsa, ha chiuso: “Ci vediamo domani sera, fiamme permettendo”.