'Fuoco su Anzio!', la presentazione a Roma

webinfo@adnkronos.com

Sarà presentato oggi pomeriggio a Roma, (Via della Greca 5, ore 17.30), con il patrocinio dell'Associazione storico culturale Amm. Movm Luigi Rizzo, il volume 'Fuoco su Anzio! Lo Sbarco di Anzio-Nettuno e i cannoni fantasma' di Alfredo Moretti (edizioni Chillemi). Il libro, prendendo spunto dalla disamina dell'artiglieria impiegata dagli eserciti durante il Secondo conflitto mondiale, analizza svariati aspetti di questo avvenimento storico, esaminando in particolare i supercannoni tedeschi. 

Cannoni così definiti perché il fuoco dei loro proiettili riusciva, dalla zona dei Castelli romani, a colpire obiettivi sul litorale della cittadina laziale di Anzio. Lo sbarco di Anzio-Nettuno viene raccontato nei dettagli, ed emergono aspetti finora meno indagati dagli studiosi di storia militare come gli armamenti appunto, e il mito dell'Anzio Express e il suo tipico fischio, mai dimenticato dai soldati di allora e dai reduci. Nel saggio, anche il ritratto antropico dei protagonisti che hanno preso parte all'evento che ha dato l’avvio alla liberazione dell'Europa dalla dittatura nazista. Parteciperanno all'incontro l'autore Alfredo Moretti, lo storico Giovanni Cecini, la ricercatrice storica Elena Albertini e il ricercatore storico Renato Pacotti.