Furti nei negozi di lusso di Milano: arrestata la banda di 7 uomini

banda ladri milano

La polizia li cercava da molto tempo. Erano sette i componenti della banda di ladri che ha effettuato diversi furti ai danni di alcuni dei negozi di lusso della città di Milano. La Squadra Mobile della Questura meneghina ha attestato che il valore della merce rubata di aggira intorno agli 800mila euro. Stamattina, 21 novembre 2019, i sette uomini ritenuti colpevoli di furto.

Furti nei negozi di lusso a Milano: gli arresti

Si è conclusa questa mattina con sette arresti, un’inchiesta che durava da molto tempo. La banda di ladri “del lusso” ha agito tra l’aprile 2017 e il giugno 2018, svaligiando una serie di negozi della città tra cui boutique di lusso e un’ottica molto rinomata. La refurtiva ha un valore di circa 800mila euro. La banda specializzata in furti di lusso a Milano ha agito con molta astuzia e la Squadra Mobile della Questura meneghina ha lavorato senza sosta per identificare i ladri.

Dalle prime ore di questa mattina la Polizia di Stato sta eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 7 persone, un italiano e sei cittadini di origine sudamericana. Le indagini hanno attestato l’esistenza di una vera e propria associazione ben organizzata, che agiva secondo uno schema ben collaudato. Infatti, alcuni dovevano scegliere lo sfortunato obiettivo e il momento giusto per entrare in azione e altri introdursi nei negozi agendo secondo uno specifico ruolo. Gli agenti stanno continuando a interrogare i sette uomini per avere maggiori informazioni sulle modalità con cui portavano a termine ogni colpo e per arrivare ad una stima esatta del valore della refurtiva che hanno sottratto ad alcuni dei maggior negozi del lusso della città di Milano.