Furto gioielli Dresda, caccia a 4 sospetti

webinfo@adnkronos.com

La polizia cerca almeno 4 sospetti per il clamoroso furto di gioielli nel Museo della Volta verde a Dresda. Due uomini, ripresi dalle telecamere di sorveglianza, sono entrati nella sala dove erano esposti i preziosi mentre altri due attendeva all'esterno, secondo quanto ha riferito la polizia. Intanto è stato confermato che l'incendio ai contatori elettrici avvenuto la stessa notte era collegato al furto. 

Il complesso del castello di Dresda è stato riaperto al pubblico, ma il museo rimane chiuso per permettere alla scientifica di proseguire i suoi rilievi. Il direttore del museo, Dirk Syndram, ha dichiarato che il sistema di sicurezza era stato controllato quattro anni fa e sembrava perfetto. Il furto sembrava una 'mission impossible' ha detto al quotidiano regionale 'Saechsische Zeitung'.Syndram si è stupito in particolare per la velocità con la quale uno dei ladri, come si vede nel video di sorveglianza, sia riuscito ad abbattere con un'ascia la vetrina dove erano esposti i preziosi. Sono un centinaio gli oggetti di valore storico e artistico incalcolabile sottratti.