Furto a Pompei, rubato un marmo della Domus di Sirico

I carabinieri di Pompei stanno indagando sul furto di un chiusino in marmo asportato dalla Domus di Sirico all'interno dell'area archeologica. La scoperta è stata fatta dal personale della Soprintendenza. Il chiusino in marmo, di forma circolare e del diametro di 20 centimetri, sarebbe stato asportato tra il 30 settembre e il 4 ottobre. La Domus di Sirico, ubicata nella Regio VII, è in un'area è accessibile al pubblico e interessata recentemente da lavori di restauro.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli