Fvg: associazione Consiglieri ricorda Bruno Longo

Fdm

Trieste, 13 mar. (askanews) - L'Associazione consiglieri regionali del Friuli Venezia Giulia ricorda Bruno Longo, che dell'associazione fu presidente per molti anni. "Grazie a lui che fu europeista convinto - scrive in una nota il presidente del sodalizio, Dario Barnaba - iniziarono e si consolidarono le iniziative dell'Associazione consiglieri rivolte agli studenti della nostra regione sui temi dell'Europa unita e della conoscenza delle istituzioni comunitarie. Decine e decine di giovani friulani e giuliani beneficiarono delle sue intuizioni e, attraverso viaggi e seminari, vennero a contatto con il Parlamento europeo e con la Commissione, approfondendo argomenti di decisiva importanza per il loro futuro di cittadini". "Bruno, nel corso della sua lunga militanza politica, esercitò con lungimiranza, equilibrio e capacità i ruoli di consigliere regionale, assessore e presidente del Consiglio. In ogni occasione e per ogni argomento - prosegue Barnaba - rifuggiva dalla facile polemica e anteponeva a ogni decisione lo studio, l'analisi dei temi e delle conseguenze che le sue azioni politiche e amministrative avrebbero avuto sulle popolazioni del Friuli Venezia Giulia". "Interpretava la politica come un dovere da compiere nei confronti della comunità alla quale apparteneva. All'Associazione consiglieri - conclude l'attuale presidente - mancheranno moltissimo le sue riflessioni, le sue idee e la sua capacità realizzativa".