Fvg, Fedriga: con "Art for global goals" Fvg al centro... -2-

Fdm

Trieste, 23 gen. (askanews) - La Regione Friuli Venezia Giulia è l'organizzatore ufficiale del progetto, in collaborazione con le città e le località che verranno coinvolte. Il progetto riferisce al governatore Massimiliano Fedriga, insieme agli assessori alla Cultura, Tiziana Gibelli, e alle Attività Produttive e Turismo, Sergio Emidio Bini. Incubatore del progetto e sostenitore per conto della Regione è PromoTurismoFVG, cui fa riferimento il team di professionisti dedicato al progetto. Ideatore e project manager dell'intera iniziativa è Alessandro Gaetano, esperto di marketing territoriale e di grandi eventi. Curatore dell'iniziativa è Demetrio Paparoni, esperto d'arte e saggista considerato tra i più autorevoli in Italia.

Attualmente in fase di avanzata pianificazione, il progetto, oltre che sulla Sdsn, può contare anche sul patrocinio dell'Accademia Pontificia delle Scienze e sono in corso contatti con i due principali ministeri di riferimento, Mibact e Mise. Il cronoprogramma prevede l'avvio della realizzazione delle opere ad aprile 2020 e il loro completamento nella primavera 2021. Tutti gli artisti incontrati hanno accolto con entusiasmo il progetto: oltre ai cinque assoluti big del panorama artistico contemporaneo - Anish Kapoor, Sean Scully, Antony Gormely, Jaume Plensa e Kiki Smith - si uniscono anche Doug Aitken, Frederik De Wilde, Joana Vasconcelos, Wang Guangyi; sono stati attivati incontri anche con artisti italiani, tra cui Carlo Bernardini, Giorgio Andreatta Calò, Nicola Samorì, Nicola Verlato e Sergio Fermariello. Anche i primi contatti con le aziende hanno dato ottimo riscontro.

(Segue)