Fvg, Fedriga: in regione una legge per attirare creativi

Fdm

Trieste, 11 ott. (askanews) - "Una legge in sede di bilancio per attirare creativi in Friuli Venezia Giulia e creare nuove opportunità di sviluppo". È l'iniziativa annunciata oggi nel capoluogo giuliano dal governatore della Regione, Massimiliano Fedriga, in occasione della riapertura dello storico palazzo Berlam, nuova sede della Group Academy di Generali, cui ha dato il benvenuto il presidente del Leone di Trieste, Gabriele Galateri di Genola.

Fedriga ha ricordato che logistica e ricerca, collegati tra di loro, sono gli asset su cui investe il Friuli Venezia Giulia. Un campo nel quale la creatività può avere una funzione strategica "per formare delle start up. Va benissimo la parte scientifica, della quale siamo molto contenti, ma - ha rilevato il governatore - dobbiamo puntare anche sulla creatività per favorire la nascita di nuova iniziativa imprenditoriale. Come la ricerca scientifica, la creatività deve avere la finalità di creare impresa e generare quindi un ritorno sul territorio". In tal senso, secondo Fedriga, "dobbiamo creare un'alleanza tra pubblico e privato, anche con Generali, per creare occasioni di crescita condivise".

All'evento in Generali il governatore era presente assieme all'assessore regionale alla Ricerca, Alessia Rosolen.