Fvg, la settimana in Consiglio regionale: Commissioni e Aula

Red/Rus

Roma, 29 lug. (askanews) - L'ultima settimana di luglio si apre con la convocazione del Consiglio regionale oggi, per la 92a seduta d'Aula, dalle 10.00 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18.30.

Primo punto all'ordine del giorno è la discussione sulla proposta di legge n. 53, "Introduzione del trattamento previdenziale calcolato secondo il sistema contributivo", di iniziativa dei consiglieri Bernardis (Lega), Basso (FdI), Capozzella (M5S), Morandini (Progetto FVG/Ar), Nicoli (FI), Turchet (Lega) indicata come testo base al quale è abbinata la proposta di legge n.36, "Disposizioni in materia di assegni vitalizi dei consiglieri e degli assessori regionali, in materia di trattamento previdenziale dei consiglieri e degli assessori regionali e modifiche alle leggi regionali 38/1995, 13/2003, 18/2011, 27/2012 e 2/2015 in materia di vitalizi", di iniziativa dei consiglieri del Gruppo M5S. Relatori in l'Aula, per la maggioranza Bernardis, mentre per la minoranza Capozzella e Centis (Cittadini).

Farà seguito la discussione sul disegno di legge n. 56, "Ordinamento delle Aziende territoriali per l'edilizia residenziale, nonché modifiche alla legge regionale 1/2016 in materia di edilizia residenziale pubblica". Relatori di maggioranza Giacomelli (FdI), Nicoli (FI), Tosolini (Lega); di minoranza Honsell (Open Sinistra FVG), Moretti (Pd), Moretuzzo (Patto per l'Autonomia) e Sergo (M5S).

Martedì 30 a riunirsi alle 10.00 sarà la II Commissione permanente che, presieduta da Alberto Budai, esaminerà la proposta di legge n. 43 per la promozione e tutela della produzione del gelato artigianale di qualità in FVG, di cui prima firmataria è la consigliera Spagnolo (Lega).

La Commissione sentirà poi in audizione l'assessore alle risorse agroalimentari, forestali e ittiche, Zannier, sul sistema dell'agriturismo regionale e sulla relativa attività di controllo della Regione.