Fvg, nuovo accordo con UniTs per piano inquinamento diffuso -2-

Red/Cro/Bla

Roma, 1 set. (askanews) - In virtù di ciò, l'Amministrazione ritiene di procedere "all'implementazione della base conoscitiva" indispensabile per prendere delle decisioni finalizzate alla "definizione di aree di maggiore pressione all'interno del perimetro già individuato, oltre che all'elaborazione delle azioni da intraprendere nel breve e nel lungo periodo".

In conclusione, la stipula di un secondo accordo, come ha spiegato l'assessore, consentirà di coordinare le azioni di Regione e Università perseguendo l'obiettivo dello sviluppo delle conoscenze sulla materia, a beneficio della qualità della vita dei cittadini.