Fvg, Riccardi: nuova allerta precipitazioni già da questa sera -4-

Fdm

Pordenone, 18 nov. (askanews) - "Tuttavia - ha sottolineato Riccardi - le condizioni di sicurezza devono imporci la necessità di dover comunque intervenire. La statale 251, seppur per tempi inferiori rispetto al passato, è stata interrotta perché la sede stradale era allagata. La zona del lago di Barcis sarà soggetta a importanti sghiaiamenti a partire da metà dicembre. Ma è importante evidenziare che le condizioni di gestione della concessione dei bacini artificiali sono difficili da cambiare. Cercheremo comunque di far valere tutta la nostra forza in considerazione del fatto che stiamo parlando della sicurezza e della mobilità delle persone". Infine, il vicegovernatore ha anticipato che nel 2020 la Regione investirà ulteriori risorse per la salvaguardia del territorio.

"Abbiamo programmato di inserire in bilancio - ha aggiunto - un importo pari a circa 100 milioni di euro che sarà destinato a finanziare una serie di interventi in quelle zone che necessitano di opere e apparecchiature per affrontare situazioni di crisi. Queste risorse - ha concluso Riccardi - vanno a sommarsi a tutti gli investimenti che la Regione ha compiuto nel tempo, senza i quali la conta dei danni sarebbe stata certamente molto superiore".