Fvg, Riccardi: verso completamento rete malattie neuromuscolari

Fdm

Trieste, 5 set. (askanews) - "L'incontro di oggi con i presidenti delle sezioni Uildm del Friuli Venezia Giulia è stata l'occasione per confermare che fra pochi giorni riprenderà il percorso per definire il completamento della modifica dei Gruppi integrati neuromuscolari (Gin) al fine di arrivare a rispondere agli effettivi bisogni di chi è affetto da questo tipo di patologie". Lo ha dichiarato oggi a Udine il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, alla fine della riunione a cui hanno preso parte i rappresentanti delle sezioni Uildm Fvg con i presidenti Alessandra Ferletti per Gorizia, Luigi Querini per Pordenone e Daniela Campigotto per Udine.

"C'è la nostra piena volontà di confrontarci sulle richieste presentate da Uildm che riguardano, in particolare, la modifica della dgr 817 del 2017: attraverso di ciò, si potrà migliorare la presa in carico della persona affetta da patologia neuromuscolare adeguando in modo più consono la risposta ai suoi bisogni".

(Segue)