Fvg, Zilli: rafforzamento collaborazione con Shizuoka

Fdm

Trieste, 3 ott. (askanews) - "Le azioni promozionali e istituzionali avviate dalla Regione assieme a PromoturismoFvg aprono la strada a un rafforzamento della collaborazione tra il Friuli Venezia Giulia e la Prefettura di Shizuoka che favorirà l'approdo delle nostre eccellenze in Giappone, a partire dai nostro ottimi vini, dal prosciutto di San Daniele e dal Montasio. Oggi le imprese vitivinicole che hanno preso parte alla missione hanno potuto incontrare oltre 60 buyer nipponici e di questo siamo molto soddisfatti. Il Friuli Venezia Giulia e Shizuoka hanno in comune una grande attenzione alle proprie tradizioni e all'innovazione: una caratteristica che hanno consolidato e reso positiva e fruttuosa la collaborazione tra le due regioni". Questo il commento dell'assessore Fvg alle Finanze, Barbara Zilli, in questi giorni nel Paese del Sol Levante alla guida della delegazione regionale che, tra gli altri, comprende anche il patron delle tappe del Giro d'Italia nell'estremo Nordest, Enzo Cainero, e il due volte campione del mondo di ciclocross, Daniele Pontoni. Oltre al fitto calendario di incontri istituzionali e operativi, infatti, è prevista la presenza di Zilli anche alla gara ciclistica Fuji Zoncolan, altra faccia della medaglia dell'analogo evento che si svolge in Carnia e che contraddistingue un gemellaggio unico al mondo, quello tra il sacro Monte Fuji e il Monte Zoncolan. Un'occasione che la Regione ha colto per riconfermare ed ampliare il gemellaggio avviato nel 2015, grazie anche all'impegno di Enzo Cainero, estendendo la partnership anche ad altri settori oltre a quello sportivo e turistico. Zilli, assieme al direttore generale di PromoturismoFvg, Lucio Gomiero, e a Cainero, ha infatti incontrato alcuni alti funzionari della Prefettura di Shizuoka, i quali si sono dimostrati interessati a potenziare la collaborazione in essere. "I nostri prodotti enogastronomici sono molto apprezzati in Giappone, quindi - ha spiegato l'assessor - abbiamo rimarcato la volontà di investire in particolare sulla promozione dei vini regionali, del prosciutto di San Daniele e del Montasio. Si tratta di un settore nel quale esistono ampi margini di crescita per le nostre aziende che, grazie alle azioni della Regione, avranno modo di accedere ad un mercato nuovo e molto attento ai prodotti di qualità". L'assessore ha quindi spiegato che "un altro campo che ha suscitato attenzione è quello della cultura, in particolare per quanto concerne la musica e l'opera, quindi valuteremo la possibilità che, nel corso delle sue tournee nipponiche del 2020 e 2021, l'Orchestra sinfonica del Teatro Verdi di Trieste effettui anche alcune date a Shizuoka". Zilli ha quindi confermato "la volontà di attuare azioni promozionali mirate nel corso della Olimpiadi di Tokyo 2020 che coinvolgeranno anche l'area di Shizuoka. In merito abbiamo trovato grande disponibilità da parte dell'amministrazione locale a supportare tali iniziative e siamo certi che otterremo buoni risultati". L'attenzione riservata al gemellaggio Fuji-Zoncolan e alla capacità di tale evento di legare il Friuli Venezia Giulia al Giappone, nonostante la distanza, è stata ribadita anche dal viceprefetto di Shizuoka, Takashi Namba, il quale ha partecipato assieme a numerosi operatori specializzati al terzo evento promozionale di oggi riservato all'enogastronomia. In merito ai risultati dell'azione promozionale, Gomiero ha rimarcato che "il Giappone è uno dei nostri mercati target e in questo caso abbiamo puntato sugli importatori, realizzando alcuni degli eventi direttamente all'interno di uno shop di una catena specializzata nel vino che conta 25 punti vendita. L'accoglienza riservata ai nostri prodotti è stata ottima. I vini, il Montasio e il prosciutto di San Daniele hanno riscosso molto successo e sono stati accompagnati da un melone tipico dell'area di Shizuoka, creando così una simbiosi particolare".