G.B. Anche Hammond si dimette: a successori "lusso" della scelta -2-

Cgi

Roma, 24 lug. (askanews) - Le dimissioni sono conseguenza naturale di quelle della primo ministro Theresa May. "Dopo un decennio in cui le conseguenze della recessione del 2008-09 significarono che non avevamo scelta, questo è un lusso che i nostri successori dovrebbero usare saggiamente" ha scritto.

Il segretario alla giustizia David Gauke dovrebbe fare lo stesso a breve.