G.Grillo: bene pdl su test hiv per minori senza ok genitori

Mpd

Roma, 15 ott. (askanews) - "Sono molto felice che la commissione Affari sociali abbia iniziato a lavorare sulla proposta di legge del Pd che recepisce totalmente il mio impegno ad estendere ai minori l'accesso libero, gratuito e anonimo per i test Hiv, senza bisogno del consenso dei genitori". Lo scrive sul suo profilo Fb l'ex ministro della Salute, Giulia Grillo.

"Una conquista di civiltà - aggiunge - in una società che ha bisogno di rimettere la prevenzione dell'Hiv e la lotta all'Aids in cima alle priorità di salute di tutti noi. A cominciare dai giovanissimi. E su questo ho chiesto e ottenuto il via libera e la collaborazione del Garante dell'infanzia. E sono altrettanto soddisfatta perché il Governo è compatto a portare avanti un'altra mia battaglia, quella per la definitiva cancellazione del superticket, l'odioso balzello sulle prescrizioni mediche che grava sulle tasche dei cittadini. Il nostro lavoro al ministero della Salute andava nella giusta direzione per il bene del Paese. Per questo chiedo ai colleghi parlamentari di sostenere e portare avanti con coraggio queste misure. La politica è evoluzione di un percorso coerente, ma inesorabile, a cui non possiamo sottrarci. I frutti hanno bisogno di tempo per essere raccolti".