**G20: Draghi, 'è scienza che indica tetto 1,5 gradi, ascoltare allarme'**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 31 ott. (Adnkronos) – "Qualcuno di noi chiede perché spostiamo il nostro obiettivo da 2 a 1,5 gradi? Perché lo dice la scienza, dobbiamo ascoltare gli allarmi che vengono dalla comunità scientifica mondiale". Così il premier Mario Draghi nell'intervento introduttivo della sessione di lavori del G20 sul ruolo del settore privato nel contrastare il cambiamento climatico.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli