G20: Draghi, 'solo 25% parlamentari donna, troppo poco'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 7 ott (Adnkronos) – "Voglio sottolineare il ruolo che i Parlamenti possono avere nel combattere le diseguaglianze di genere. Oggi, solo il 25% dei parlamentari al mondo è donna. Questo numero è cresciuto in modo costante negli ultimi anni, ma rimane troppo basso". Lo ha detto Mario Draghi nel suo discorso al G20 dei Parlamenti in Senato.

"Purtroppo, anche questi progressi possono essere facilmente cancellati. La condizione femminile è una priorità della Presidenza italiana del G20. Lo scorso agosto, abbiamo tenuto la prima Conferenza Ministeriale G20 sull’emancipazione femminile. Sono soltanto primi passi, e i Parlamenti possono aiutarci in quest’impegno così importante", ha spiegato il premier.

"Dovete continuare a tenere alta l’attenzione sui temi di genere e assicurarvi che le donne siano sempre al centro del processo legislativo. E dovete continuare a fornire a bambine e giovani donne modelli positivi, per incoraggiarle a partecipare attivamente alla vita politica e parlamentare del futuro", ha aggiunto Draghi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli