G20: impegno per garantire accesso equo a vaccini contro Covid-19

Coa
·1 minuto per la lettura

Roma, 22 nov. (askanews) - I leader dei paesi membri del G20 si sono impegnati a non lesinare gli sforzi per garantire l'equa distribuzione dei vaccini contro il Covid-19 nel mondo e per sostenere i paesi poveri, le cui economie sono state devastate dalla crisi scatenata dalla pandemia. "Abbiamo mobilitato risorse per soddisfare le esigenze immediate di finanziamento della salute globale al fine di sostenere la ricerca, lo sviluppo, la produzione e la distribuzione di diagnostica, trattamenti e vaccini Covid-19 sicuri ed efficaci", si legge nella dichiarazione finale del summit virtuale del G20 organizzato da Riad.