G20 Interfaith, Prodi: da Bologna messaggio di pace e convivenza

·1 minuto per la lettura
featured 1511360
featured 1511360

Bologna, 14 set. (askanews) – All’Interfaith Forum di Bologna i rappresentanti di diverse religioni e istituzioni nel mondo hanno scritto “un messaggio di pace e di convivenza”. È questo “spirito” che il presidente del Consiglio Draghi ha pensato di “portare al G20”. Lo ha assicurato l’ex premier Romano Prodi che si è fermato a chiacchierare qualche istante con lui nella giornata conclusiva dei lavori.

“È stato straordinario che in preparazione del G20 ci sia stata questa meravigliosa aggregazione di rappresentanti delle religioni di tutto il mondo e di tutte le religioni – ha spiegato Prodi -. Hanno preparato insieme un messaggio di pace e di convivenza in uno dei momenti più brutti che abbiamo recentemente vissuti. Proprio perché era così diversa la provenienza e così diverse erano le provenienze io credo che darà frutto”.

Secondo il professore bolognese “è importante la sintesi che dal lato religioso ha fatto il cardinal Zuppi e dal lato politico ha fatto il presidente Draghi” nella sua “analisi del problemi politici che abbiamo”. E “ha detto: porterò al G20 questo spirito, il senso delle giornate di oggi. Credo – ha concluso Prodi – che sia stato un buon contributo di chi ha organizzato questa grande manifestazione e anche della città di Bologna che l’ha ospitata”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli