G20, Lavrov smentisce indiscrezioni AP su ricovero in ospedale a Bali

Il ministro degli Esteri Sergey Lavrov arriva all'Aeroporo internazionale di Tuban, Badung, sull'isola indonesiana di Bali

NUSA DUA, INDONESIA (Reuters) - Il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha smentito le indiscrezioni riportate dall'Associated Press secondo cui sarebbe stato portato in ospedale per un problema cardiaco al suo arrivo a Bali per il G20.

AP, citando funzionari indonesiani, ha riferito che Lavrov, 72 anni, è stato portato in ospedale dove è stato trattato per questioni cardiache.

"Questo, ovviamente, è l'apice della falsità", ha detto la portavoce del ministero degli Esteri Maria Zakharova.

Zakharova ha pubblicato un video di Lavrov, ministro degli Esteri del presidente Vladimir Putin dal 2004, seduto all'aperto in un patio, vestito in pantaloncini e maglietta e intento a leggere dei documenti.

In risposta alle indiscrezioni, Lavrov ha detto che i giornalisti occidentali hanno scritto falsamente per un decennio che Putin era malato.

"Questo è un tipo di gioco che non è nuovo in politica", ha detto Lavrov, con un sorriso ironico. "I giornalisti occidentali devono essere più onesti - devono scrivere la verità".

Il governatore di Bali ha detto a Reuters che Lavrov è stato in ospedale per un breve controllo ed è in buona salute.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Claudia cristoferi)