G20, Meloni e Xi concordano su necessità iniziative diplomatiche su Ucraina

Vertice del G20 a Bali

MILANO (Reuters) - La presidente del Consiglio Giorgia Meloni e il presidente cinese Xi Jinping, durante un bilaterale a margine del G20, hanno dedicato particolare attenzione alla guerra in Ucraina e hanno convenuto che occorre promuovere ogni iniziativa diplomatica per porre fine al conflitto ed evitare un'escalation.

Lo dice una nota di Palazzo Chigi che parla di un "incontro improntato alla cordialità".

Nel colloquio sono stati toccati anche i rapporti tra Ue e Cina, auspicando un loro rilancio. Meloni ha rilevato "l'importanza che riprendano tutti i canali di dialogo, incluso quello in materia di diritti umani", si legge nella nota.

Meloni ha inoltre espresso l'interesse del governo italiano a promuovere gli interessi economici reciproci, anche nell'ottica di un aumento delle esportazioni italiane in Cina.

Allo stesso tempo Xi e Meloni hanno riconosciuto l'antico rapporto tra Italia e Cina. Al termine dell'incontro il presidente Xi ha invitato la premier a effettuare una visita in Cina, che Meloni ha accettato.

(Sabina Suzzi, editing Claudia Cristoferi)