G20, Orlando: "Su parità genere, diritti sociali e lavoro piattaforme convergenza tra paesi"

“I paesi del G20 hanno accolto l'invito della presidenza italiana ad affrontare prioritariamente i temi della lotta alla disparità di genere nell'ambito lavorativo, dell'estensione dei diritti sociali nei confronti dei lavoratori meno protetti e della tutela dei lavoratori delle piattaforme, i nuovi strumenti che le tecnologie hanno introdotto nella intermediazione del lavoro”. E' il ministro del Lavoro, Andrea Orlando, a fare il punto dei lavori nella seconda giornata del G20 sul Lavoro in corso a Catania."Su questi temi - ha detto Orlando- c'è stata una convergenza nell'approccio, nelle possibili linee di condotta e negli interventi".

Quanto ai lavoratori legati alle piattaforme,ad una domanda dell’AdnKronos, Orlando ha ribadito “la massima attenzione del governo”, dopo i fatti luttuosi dei giorni scorsi a Biandrate, sopratutto relativamente “all'impatto sulla logistica”. (di Alessandra Testorio e Francesco Bianco)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli