G20 Salute, il programma della due giorni di lavoro

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 4 set. (askanews) - La Ministeriale del G20 della Salute di Roma si articola su due giornate di lavori: domani, domenica 5 settembre, alle 12 il ministro Roberto Speranza accoglierà i capi delegazione. Dalle 13.15 è prevista la sessione introduttiva, con il saluto della presidenza italiana del G20 e l'intervento di Speranza. Dalle 14 poi inizierà la prima sessione, che sarà focalizzata su "Monitorare 'impatto globale sulla salute della pandemia da Covid- 19, con una valutazione dettagliata delle sue conseguenze nell'attuazione degli obiettivi di sviluppo sostenibile".

Lunedì 6 settembre invece è previsto un calendario più fitto: dalle 9 si terrà la seconda sessione: "I piani di preparazione attraverso l'approccio One Health e la risposta coordinata e collaborativa a livello globale alle emergenze sanitarie" e a seguire, dalle 11.15, la terza: "Definire strategie globali comuni per sostenere l'accesso equo agli strumenti di controllo delle malattie (VTD), incluso l'investimento continuo nella promozione della salute e nella prevenzione delle malattie per raggiungere la copertura sanitaria universale".

Dopo la consultazione con gli Engagement Groups si terrà, dalle 15.45, la sessione finale con la presentazione delle conclusioni del Side Event sulla salute mentale e l'adozione della Dichiarazione del G20 Salute 2021. Le conclusioni sono affidate alla presidenza italiana nella persona del ministro Speranza. Alle 16.30 la conferenza stampa della presidenza italiana.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli