G20: Scholz, 'garantire più equa distribuzione vaccini'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Venezia, 10 lug. (Adnkronos/Dpa) – "Garantire una più equa distribuzione dei vaccini". A chiederlo è il ministro delle finanze tedesco Olaf Scholz nel corso dell'incontro dei ministri delle finanze del G20 Venezia. "Dobbiamo garantire che i vaccini raggiungano i luoghi in cui sono necessari", ha affermato Scholz.

La continua mutazione del virus significa che è necessaria una produzione prolungata di vaccini e effettuare ulteriori ricerche, ha aggiunto. "È una questione umanitaria. E' necessario aiutare il mondo intero in modo che tutte le persone possono essere vaccinate. Ma è anche una questione di buon senso. Altrimenti il rischio è che potrebbero emergere varianti nei luoghi in cui il tasso di vaccinazione è basso", sottolinea Scholz.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli