G7: Borghi (Pd), 'Draghi rafforza cooperazione transatlantica, no ambiguità con Cina e Russia'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 11 giu. (Adnkronos) – "Nel giorno in cui inizia il G7, con Mario Draghi che rafforza la cooperazione transatlantica e si pone come interlocutore di primo livello di Biden per tutta la Ue, non possono esserci spazi per ambiguità con Cina e Russia". Lo scrive su twitter Enrico Borghi della segreteria Pd.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli